I 10 punti del mountain biking sostenibile


1. Pianifica la tua uscita, sii preparato

La mountain bike è uno splendido sport che si pratica immersi nella natura e questo fa che si possa diventare pericoloso se non affrontato correttamente. In montagna porta con te una mappa e se sei da solo comunica ad un amico prima di partire il percorso che intendi fare.

Impara come riparare piccoli guasti e porta sempre con te l’occorrente per sistemare una foratura ed aggiustare la catena.

 

2. Non percorrere sentieri chiusi

Evita di transitare su sentieri chiusi per manutenzione, frane, alberi caduti, battute di caccia o altri motivi simili. Cerca percorsi alternativi ed informati sui motivi della chiusura, se possibile fai la tua parte per fare in modo che vengano ripristinati il prima possibile.

 

3. Evita i sentieri in caso di fango

Percorrere un sentiero fangoso vuole dire danneggiarlo ulteriormente scavandolo e creando canali che verranno riempiti dalle prossime piogge peggiorando ulteriormente le sue condizioni. Il risultato? Il vostro sentiero preferito sarà rovinato e saranno necessarie molte ore di lavoro per ripristinarlo.

 

4. Rispetta il sentiero, le piante e gli animali

Se ami la mountain bike ami anche la natura e la vita all’aria aperta. Rispetta quindi le piante, non disturbare gli animali selvatici e non danneggiare i sentieri. Riporta a casa gli eventuali rifiuti quali camere d’aria e carte delle barrette energetiche.

 

5. Resta sul sentiero

Una delle funzioni dei sentieri è concentrare l’impatto di chi vi transita in un punto specifico per poter diminuire e controllare l’erosione e l’impatto sulla natura. Transitare sui sentieri è il modo più responsabile di praticare la mountain bike.

 

6. Percorri lentamente i sentieri affollati

Modera la velocità quando percorri sentieri affollati per rispetto degli altri utenti e per una maggiore sicurezza. Fai lo stesso quando utilizzi sentieri e strade private che attraversano gruppi di case, rispetta chi abita nei pressi dei sentieri. Utilizza il buonsenso e mettiti nei panni degli altri, ti piace quando un’auto ti sorpassa a tutto gas?

 

7. Sorpassa con cortesia e rispetto

Cortesia e rispetto sono due valori che andrebbero allenati sempre, ancora di più quando si è in bici immersi nella natura. Rispetta chi gode della natura camminando a piedi e chi sta iniziando a praticare la mountain bike. Ricorda che un tempo sei stato anche tu un principiante!

 

8. Condividi i sentieri con gli altri fruitori

Rispetta chi percorre i sentieri a piedi o a cavallo e ricorda che devi dare loro precedenza. Rallenta quando devi passare una persona a piedi, avvisa i tuoi compagni della loro presenza e saluta! Mantenere un buon rapporto con gli altri utilizzatori dei sentieri è il primo modo per evitare incidenti e che i sentieri vengano chiusi alle bici.

 

9. Non effettuare lavori di trail building non autorizzati

Informati ed accertati sempre delle leggi vigenti nella tua zona; parla con i proprietari dei terreni prima di iniziare qualunque lavoro di trailbuilding. Realizzare lavori illegali di trailbuilding nuoce all’immagine dei biker e vanifica gli sforzi di tutti noi per uno sviluppo sostenibile del nostro sport.

 

10. Fai la tua parte!

Fai tue queste semplici regole e condividile con i tuoi amici. Entra a far parte di IMBA sostenendoci, creiamo insieme il futuro della mountain bike in Italia ed in Europa!

 

Livigno