TBS – Trail Building School


Trail Building School (TBS) è il corso tenuto da TRail builder professionisti di fama internazionale affiancati dallo staff IMBA Italia. La prima edizione si è svolta  nel 2015 a Porretta Terme, Alta Valle del Reno (BO) ospitata da ASD Happy Trail MTB ed è stata un successo con molti dei partecipanti che si sono messi al lavoro in tutta Italia, dalla provincia di Sondrio al quella di Trapani. Guarda alcuni trails su cui stanno lavorando i partecipanti al primo TBS: BikeberninaFirenze FreerideErice Bike Park ed Emissioni Zero.

E’ seguita la seconda edizione a Torino del 2016 (news uscita anche su Pinkbike) in collaborazione con l’Ente Parco Collina Po, corso che è stato l’inizio di un proficuo dialogo con l’Ente Parco Torinese sfociato nella creazione del tavolo di lavoro Mountain Bike e nella partecipazione di IMBA Italia alla Cabina di Regia della Rete dei Sentieri.

IMBA Italia si occupa dell’organizzazione ed ospita i trail builders professionisti come Mark McClure, Gary HampsonShane Wilson che hanno realizzato migliaia di km di singletrack. Solitamente la data viene stabilita 4/6 mesi prima e la località viene scelta da IMBA Italia che valuta anche candidature di località che vogliono investire per sviluppare una rete sentieri o bike park. Il corso si tiene in Inglese con traduzione in Italiano e la partecipazione vede trail builders provenienti da tutta Europa.

Alla parte teorica in aula si affianca quella pratica con lavori su un tratto di sentiero esistente e creazione di un tratto nuovo per iniziare ad avere l’occhio su come tracciare. Il corso del Trail Building School è intenso e l’atmosfera è molto coinvolgente con scambi di punti di vista tra istruttori, trail builders esperti e meno esperti. IMBA Italia in questa occasione ha la possibilità di valutare lo stato dell’arte sulla sentieristica per mountain bike in Italia. Dopo il TBS, IMBA Italia rimane in contatto con i corsisti per ulteriori consigli ed eventualmente ispezionare i sentieri per un’eventuale certificazione.

 

Il corso è rivolto sia ad appassionati che professionisti e prevede in tutto una quarantina di partecipanti. Il partecipante apprende sia a livello teorico che pratico i pilastri del sentiero sostenibile con esempi di trails eseguiti nel modo giusto e quelli che hanno subito danni da erosione per via di una cattiva progettazione. Imparerete perché il progetto ammonta per il 95% del sentiero sostenibile e perché la realizzazione non può (o è anti-economico farlo) correggere problemi nel disegno del sentiero.

Nella parte pratica, ci si divide in gruppi di lavoro sotto la supervisione degli istruttori IMBA. Questo corso aprirà gli occhi su molti aspetti anche al trail builder con diversi anni di esperienza. I partecipanti al corso hanno poi avuto la possibilità di presentarsi alle amministrazioni locali “con le carte in regola” e la consapevolezza di poter realizzare dei trails senza incorrere in costosi (in termini di soldi e di tempo) errori.

Alcune delle cose e trucchi che imparerete sono:

  • Vantaggi oggettivi del single track,
  • La check-list iniziale dei lavori,
  • Le regole sulle pendenze e perché sono importanti,
  • Smaltire le acque con delle compressioni,
  • Il sentiero con Buon flow e quello con Cattivo flow,
  • Come operare sul campo e gestire la zona di lavoro ed i volontari,
  • Tracciare il sentiero che contorna un pendio in modo che non venga eroso e portato a valle.

Il corso termina con la consegna dei diplomi e scambiandosi i contatti FB ed email per fare rete e diventare ambasciatori nella propria zona del sentiero sostenibile IMBA.

Leggi qui il comunicato stampa del terzo TBS Trail Building School

Leggi qui le storie delle ASD che hanno già partecipato al corso.

TBS_Porretta-502